F1, Lewis Hamilton ringrazia chi lo fischia

"Chi lo fa mi dà una carica ulteriore" sottolinea il britannico.

31 Luglio 2021

Pole numero 101 in carriera

Era dal Gp di Spagna di inizio maggio che Lewis Hamilton non otteneva la pole position. Sì, era stato il più veloce in qualifica a Silverstone, ma poi Max Verstappen l'aveva battuto nella Sprint Qualifying Race. Quella odierna di Budapest invece non gliela può togliere nessuno. E ora sono 101 in carriera per il sette volte campione del mondo.

Hamilton è sicuramente molto soddisfatto del giro fatto nelle qualifiche ungheresi e anche che il suo rivale Verstappen partirà terzo dietro al compagno di team Valtteri Bottas: "Qualifica straordinaria e giro fantastico, ma anche un lavoro di squadra straordinario da parte di tutti questo weekend, compreso Valtteri - così Lewis dopo le qualifiche -. Stiamo cercando di fare crescere la macchina con lo sviluppo. Anche i ragazzi in fabbrica non stanno lasciando nulla di intentato".

Tornando sulla sfida con Verstappen, il pilota inglese ha fatto intendere che a lui i cori di disapprovazione non danno alcun fastidio, anzi: "È stato bellissimo vedere tutti spingersi a vicenda. Apprezzo il grande sostegno che ho qui - continua -. Chi mi fischia non raggiunge l’obiettivo, perché mi dà ulteriore carica, quindi non mi dispiace".

Infine Hamilton si è soffermato sulla strategia, dato che lui e Bottas saranno gli unici della top ten a partire con la gomma media: "C’è tanta strada per arrivare alla prima curva. Loro con le soft guadagneranno almeno cinque metri, sarà una bella battaglia. Poi vedremo - così il pilota della Mercedes -. Molto positivo monopolizzare la prima fila dopo tanto tempo. Ringrazio tutti in fabbrica, spero che ci sarà bel tempo domani e che tutti si godano il sole. State tutti in sicurezza".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1: Carlos Sainz spiega in cosa può migliorare in Ferrari
F1: Carlos Sainz spiega in cosa può migliorare in Ferrari
©Getty ImagesF1, niente coppia Verstappen-Perez in Red Bull nel 2023? Le parole di Horner
F1, niente coppia Verstappen-Perez in Red Bull nel 2023? Le parole di Horner
©Getty ImagesDavid Coulthard ci va giù pesante con Yuki Tsunoda
David Coulthard ci va giù pesante con Yuki Tsunoda
©Getty ImagesFerrari, Carlos Sainz fa un'ammissione su Charles Leclerc
Ferrari, Carlos Sainz fa un'ammissione su Charles Leclerc
©Getty ImagesF1, Fernando Alonso snobba Lewis Hamilton
F1, Fernando Alonso snobba Lewis Hamilton
©Getty ImagesLewis Hamilton-Max Verstappen, Daniel Ricciardo non ha dubbi
Lewis Hamilton-Max Verstappen, Daniel Ricciardo non ha dubbi
 
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto