F1: la Ferrari valuta tre sostituti per il dopo Vettel

Il messaggio di Binotto al pilota tedesco.

Il team principal della Ferrari Mattia Binotto, a margine della presentazione della monoposto che correrà nel Mondiale 2020 al via tra poche settimane, ha inviato un messaggio chiarissimo a Sebastian Vettel, in scadenza di contratto con il Cavallino Rampante.

"Abbiamo iniziato a discutere con lui, deve dimostrare di meritarsi la Ferrari. Seb ha lavorato molto bene in inverno, credo che farà molto bene quest’anno. Continueremo a parlare con lui, rimane la nostra prima scelta. Il rinnovo? Prima ci concentreremo sui test invernali e sulle prime gare".

I primi Gran Premi del pilota tedesco saranno inevitabilmente sotto esame, e la scuderia di Maranello, blindato Leclerc, si sta già guardando intorno alla ricerca di un sostituto all'altezza del quattro volte campione del mondo.

Tre i piloti nel mirino per la sostituzione ci sono Carlos Sainz, attualmente alla McLaren, Antonio Giovinazzi, atteso a una seconda stagione importante nel team Alfa Romeo, e soprattutto Daniel Ricciardo. L'australiano della Renault continua ad intrigare i vertici della scuderia di Maranello: pilota esperto e di sicuro affidamento, non farebbe ombra alla stellina Leclerc ed è attualmente insoddisfatto nella scuderia francese.

vettel

ARTICOLI CORRELATI:

Leclerc da sogno nel giorno di Bottas
Leclerc da sogno nel giorno di Bottas
F1, pole di Bottas in Austria. Fiasco Ferrari
F1, pole di Bottas in Austria. Fiasco Ferrari
Hamilton riparte di slancio, orgoglio Vettel
Hamilton riparte di slancio, orgoglio Vettel
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa