F1, GP Turchia: Hamilton da record ma penalizzato, pole di Bottas. Ottimo Leclerc

Ad Istanbul dominio Mercedes, Verstappen scatterà dalla seconda posizione.

9 Ottobre 2021

Ad Istanbul dominio Mercedes, Verstappen scatterà dalla seconda posizione.

Valtteri Bottas scatterà davanti a tutti domenica, al via del Gran Premio di Turchia. A Istanbul Lewis Hamilton ha fatto segnare nelle qualifiche ufficiali il record della pista con il tempo di 1'22"868, ma verrà retrocesso in undicesima posizione in griglia di partenza per la sostituzione dell'ICE della power unit. La pole è andata quindi al compagno della Mercedes, che ha preceduto Max Verstappen e Charles Leclerc, terzo.

Sainz, l'altro ferrarista, partirà dall'ultima posizione per effetto della sostituzione del motore. Lo spagnolo è stato comunque molto prezioso, eliminando Ricciardo dal Q1 e salvando Leclerc dall'eliminazione nel Q2.

LE QUALIFICHE

In Q1 tanti lunghi, la pista è scivolosa e le gomme non entrano in temperatura. Inoltre arriva la pioggia a complicare tutto: nel caos degli ultimi minuti, a pagare è Ricciardo, fuori subito a sorpresa. Eliminati anche Latifi, Giovinazzi, Raikkonen, Mazepin.

Q2: la pista migliora, le Mercedes confermano la loro superiorità con Hamilton scatenato. Leclerc si salva grazie a Sainz, che gli permette di sfruttare la scia e di qualificarsi in Q3. Eliminati Vettel, Ocon, Russell, Schumacher, e lo stesso Sainz (che partirà in ogni caso in fondo alla griglia per la sostituzione del motore).

In Q3 dominio Mercedes, Hamilton segna il tempo più veloce e il record della pista: il pilota inglese partirà così undicesimo per la sostituzione dell'ICE. Verstappen non riesce a superare Bottas, che partirà così dalla pole. Quarto tempo per Leclerc.

Griglia di partenza (primi dieci)

Bottas
Verstappen
Leclerc
Gasly
Alonso
Perez
Norris
Tsunoda
Stroll
Vettel

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, Lewis Hamilton non vuole arrendersi
F1, Lewis Hamilton non vuole arrendersi
©Getty ImagesF1, botta e risposta Sainz-Ricciardo
F1, botta e risposta Sainz-Ricciardo
©Getty ImagesF1, pit stop ancora lento: da Carlos Sainz una frecciata alla Ferrari
F1, pit stop ancora lento: da Carlos Sainz una frecciata alla Ferrari
©Getty ImagesF1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
F1: per Charles Leclerc le notizie sono solo buone
©Getty ImagesF1: vince Verstappen, poi la confessione su Lewis Hamilton
F1: vince Verstappen, poi la confessione su Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, da Lewis Hamilton un'amara ammissione ad Austin
F1, da Lewis Hamilton un'amara ammissione ad Austin
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle