F1, giornata amara in casa Ferrari

Male Leclerc e Sainz a muro in qualifica.

31 Luglio 2021

7° il monegasco, 15° lo spagnolo

Dopo le buone prove libere, le qualifiche del Gp d'Ungheria sono state un brutto risveglio per la Ferrari. Soltanto settimo tempo per Charles Leclerc, mentre Carlos Sainz scatterà 15° dopo il botto in Q2. I due piloti della Rossa dovranno inventarsi qualcosa nell'ultima gara prima della pausa estiva del Mondiale di Formula 1.

Charles Leclerc non ha agguantato la seconda fila per appena 75 millesimi: "Peccato, però oggi abbiamo fatto più fatica, almeno io ho sudato dal Q2 in poi. Il primo giro in Q2 è stato molto difficile, il posteriore si muoveva tanto con il cambiamento di vento - così le sue parole a Sky Sport F1 -. Dopo abbiamo faticato ad adattarci a queste nuove condizioni. Oggi è arrivato un settimo posto, il passo gara è buono ma è una pista dove resta difficile superare. È un po’ complicato, dunque".

Il monegasco è comunque fiducioso sulla corsa che sarà lunga 70 giri: "Il passo gara c’è, ma per dimostrarlo bisogna essere davanti al trenino, mentre per adesso siamo dietro. Quella sarà la parte difficile - continua -. In partenza c’è sempre tanto da guadagnare, ma anche tanto da perdere. Dunque proverò a fare la miglior partenza possibile per essere avanti".

Ancora più amarezza per Carlos Sainz, che stava andando molto forte, ma poi ha messo la Ferrari a muro: "Oggi le condizioni non erano facili, ma erano difficili per tutti, dunque non voglio avere delle scuse. Sono sorpreso di quello che è successo. Tornato ai box, sono subito andato a vedere cosa potevo fare di diverso - così lo spagnolo dopo l'incidente -. Però vedendo i dati sono entrato in curva 5 km/h più lento rispetto al giro di Q1, quindi non sono stato troppo aggressivo".

Sainz spera di non avere problemi al cambio e partire così almeno dalla 15° posizione: "Gara in rimonta? Sarà difficile, non è facile sorpassare qui - continua -. Conteranno molto la partenza e la strategia. Se facciamo bene in entrambe le cose, possiamo forse prendere qualche punto. Ma più di quello penso che sarà difficile ottenere".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1, altra benzina sul fuoco: Max Verstappen risponde piccato a Lewis Hamilton
F1, altra benzina sul fuoco: Max Verstappen risponde piccato a Lewis Hamilton
©Getty ImagesF1, Lewis Hamilton cambia strategia con Max Verstappen
F1, Lewis Hamilton cambia strategia con Max Verstappen
©Getty ImagesF1, dura accusa di Gerhard Berger alla Ferrari
F1, dura accusa di Gerhard Berger alla Ferrari
©Cristian LovatiF1, annuncio ufficiale per Mick Schumacher e Nikita Mazepin
F1, annuncio ufficiale per Mick Schumacher e Nikita Mazepin
©Getty ImagesF1, cambiano le regole al Gran Premio di Monaco
F1, cambiano le regole al Gran Premio di Monaco
©Getty ImagesF1, da Helmut Marko un piccolo rimprovero a Max Verstappen
F1, da Helmut Marko un piccolo rimprovero a Max Verstappen
 
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle