F1, Charles Leclerc duro: "Non è stato piacevole"

Il pilota della Ferrari frenato nelle qualifiche da un problema al freno motore della power unit.

10 Settembre 2021

Il pilota della Ferrari frenato nelle qualifiche da un problema al freno motore della power unit.

Charles Leclerc dopo le qualifiche del Gp d'Italia, chiuse in ottava posizione, ha parlato del problema al freno motore della power unit della sua monoposto, che funzionava ad intermittenza costringendolo a volte a frenare con più forza. "E' stato veramente difficile guidare, non è stato piacevole. Non andrò nel dettaglio su quello che ho sentito. Ma c’era qualche problema. Guarderemo per mettere a posto. Oggi è andata così", le parole a Sky.

Leclerc è comunque soddisfatto per il suo tempo: "Fare settimi e ottavi su una pista che sulla carta è difficile per noi, con i problemi che abbiamo avuto, non è malissimo. Speriamo in una buona gara sprint domani. Onestamente il problema che abbiamo avuto è qualcosa che ci è costato la possibile terza fila. Sicuramente mi sarebbe piaciuto essere in terza fila, ma oggi è andata così. Proveremo a risolvere il problema per sabato”.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesF1: Imola fuori dal calendario provvisorio, ma c'è speranza
F1: Imola fuori dal calendario provvisorio, ma c'è speranza
©Getty ImagesF1, il destino di Antonio Giovinazzi è scritto
F1, il destino di Antonio Giovinazzi è scritto
©Getty ImagesF1, Christian Horner si fida di Max Verstappen
F1, Christian Horner si fida di Max Verstappen
©Cristian LovatiLewis Hamilton-Max Verstappen, nuova bordata dalla Red Bull
Lewis Hamilton-Max Verstappen, nuova bordata dalla Red Bull
©Getty ImagesF1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
F1, Toto Wolff chiarisce su Max Verstappen
©Cristian LovatiF1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
F1: Lewis Hamilton, altra bordata a Max Verstappen
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?