Antonio Giovinazzi esce allo scoperto sulla Ferrari

Il pugliese si candida per il dopo-Vettel: "Nelle foto da bambino sono sempre con la tuta rossa".

16 Marzo 2020

Fioccano le candidature per una Ferrari che nel 2021 potrebbe rinunciare a Sebastian Vettel. E’ arrivata anche quella di Antonio Giovinazzi, che l’ha avanzata parlando ai microfoni di Sky Sport. "Non mi nascondo - ha sottolineato il pilota dell’Alfa Romeo -. Nelle foto da bambino sono sempre con la tuta rossa: è il mio sogno ed è bello essere tra i papabili per quel sedile".

"Ora sta a me fare una stagione al top, conquistare dei risultati e poi giocarmi quella possibilità. Sono consapevole che questo sarà un anno importante per me. Kimi Raikkonen è un campione del mondo, e mi è stato di grande aiuto la scorsa stagione quando ero un esordiente: abbiamo lo stesso stile di guida e andiamo d'accordo e questo è importante per portare risultati e punti a casa. Come per tutti i piloti, il mio obiettivo è quello di battere il mio compagno di squadra" ha aggiunto il pugliese.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLewis Hamilton in lutto:
Lewis Hamilton in lutto: "Sono devastato"
©Getty ImagesMercedes, cambia l'organigramma: passo indietro di Allison
Mercedes, cambia l'organigramma: passo indietro di Allison
©Getty ImagesToto Wolff non molla Lewis Hamilton
Toto Wolff non molla Lewis Hamilton
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto