Tour de France: Sagan la paga cara

Provvedimento drastico nei confronti del campione iridato.

A pochi minuti dalla fine della tappa 4 del Tour de France vinta da Arnaud Demare, abbiamo ancora tutti in mente la spaventosa caduta di Mark Cavendish sul rettilineo d'arrivo, poi investito sulla faccia dalla bicicletta di John Degenkolb.

A provocare la caduta è stato un braccio largo di Peter Sagan, trionfatore della terza tappa (lunedì) e attuale campione iridato. Il fenomeno della Bora-Hansgrohe, secondo sul traguardo dopo il fresco campione nazionale francese, è stato penalizzato dalla giuria di gara, che lo ha retrocesso all'ultimo posto comminandogli quindi una penalizzazione di 30 secondi, e poi clamorosamente espulso dalla competizione.
 

©Eurosport

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Tirreno-Adriatico stuzzica Tadej Pogacar
La Tirreno-Adriatico stuzzica Tadej Pogacar
©Getty ImagesMathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
Mathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
©Getty ImagesStrade Bianche donne a Chantal van Den Broek-Blaak
Strade Bianche donne a Chantal van Den Broek-Blaak
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle