Monaco sconfitto, De Sanctis si rompe

27 Luglio 2016

Il Fenerbahce ha battuto il Monaco in casa nel "big match" della serata di Champions League, arrivata al terzo turno preliminare. 

A Istanbul nella gara d'andata i turchi si sono imposti per 2-1 grazie ad una doppietta di Emenike: prezioso il gol dell'1-2 di Falcao, che tiene vive le speranze della società del Principato. I monegaschi hanno però perso Morgan De Sanctis, infortunatosi dopo soli 12' dopo aver ricevuto un colpo in mischia: è iniziata nel peggiore dei modi l'esperienza dell'ex Napoli e Roma a Monaco, in campo a causa dell'infortunio di Subasis senza aver disputato un solo minuto di preparazione con la squadra.

Nelle altre sfide, pareggio tra Astana e Celtic in Kazakistan (Griffiths risponde a Logvimenko), mentre l'Olympiacos non è andato oltre lo 0-0 in casa contro gli israeliani dell'Hapoel Beer Sheva.

Colpo del Legia Varsavia in Slovacchia contro il Trencin, è finita 1-1 Astra-Copenaghen.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Chelsea in finale, Real Madrid eliminato
Chelsea in finale, Real Madrid eliminato
©Neymar demolito in Francia
Neymar demolito in Francia
©Champions, altri record per Pep Guardiola
Champions, altri record per Pep Guardiola
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto