Juventus-Chelsea, Giorgio Chiellini va controcorrente

Il capitano bianconero ha parlato in conferenza stampa alla vigilia dell'impegno di Champions contro i Campioni d'Europa.

28 Settembre 2021

"Domani secondo me sarà la gara più semplice delle ultime che abbiamo giocato".

Giorgio Chiellini fa leva sugli stimoli e sulle motivazioni per caricare l'ambiente bianconero in vista dell'impegnativo match di Champions League che attende i bianconeri mercoledì sera: a Torino arriva infatti il Chelsea Campione d'Europa che, pur privo di Kanté, rappresenta un test probante per le ambizioni della Vecchia Signora. In conferenza stampa il nazionale azzurro ha ostentato tranquillità e sicurezza nei propri mezzi.

"Domani secondo me sarà la gara più semplice delle ultime che abbiamo giocato e il mister è d'accordo con me - ha esordito Chiellini-. L'attenzione sarà ai massimi livelli. Domani giochiamo la prima partita in casa contro i Campioni d'Europa e sarà tutto molto stimolante. Tutto l'ambiente non vede l'ora, sono convinto che faremo una grande partita. Per adesso in Champions League non abbiamo ancora preso gol e speriamo sia di buon auspicio. Sicuramente non dobbiamo concedere le ripartenze al Chelsea. Loro sono una squadra molto fisica e compatta, è una squadra nel vero senso della parola lo sta dimostrando. Ci vorrà pazienza e velocità: non dobbiamo esaltare le loro qualità".

Da buon veterano, Chiellini ha speso poi parole d'elogio per Matthijs De Ligt, spesso al centro di qualche critica di troppo: "De Ligt è al nostro livello, ha caratteristiche diverse da me e Leo, ma viene da stagioni importanti. Ha fatto un post lockdown devastante. Dopo l'infortunio alla spalla e il Covid dove ha fatto 3 settimane intere di stop e non è semplice rientrare: ha fatto una stagione importante. Si sta parlando post Europeo del suo errore, ma dentro la sua testa è mancata qualche certezza. Sta crescendo, ha ancora tanti margini di miglioramento. È già forte, ma può migliorare tantissimo. Ha uno strapotere fisico che può migliorare, e lo usa ancora troppo poco. Ma si parla di un giocatore di grande livello internazionale".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesJuventus: Dejan Kulusevski succede a Zlatan Ibrahimovic
Juventus: Dejan Kulusevski succede a Zlatan Ibrahimovic
©Getty ImagesRiscatto Juventus, Max Allegri aveva ragione su tutto
Riscatto Juventus, Max Allegri aveva ragione su tutto
©Getty ImagesAtalanta, l'ammissione di Gian Piero Gasperini dopo Manchester
Atalanta, l'ammissione di Gian Piero Gasperini dopo Manchester
©Getty ImagesMassimiliano Allegri si gode la vittoria, ma critica la Juventus
Massimiliano Allegri si gode la vittoria, ma critica la Juventus
©Getty ImagesL'Atalanta sogna per un tempo, CR7 la risveglia: 3-2 United
L'Atalanta sogna per un tempo, CR7 la risveglia: 3-2 United
©Getty ImagesKulusevski fa volare la Juventus in Champions: 1-0 allo Zenit
Kulusevski fa volare la Juventus in Champions: 1-0 allo Zenit
 
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle
Amandine Henry, la calciatrice bella da far girare la testa. Le foto
Kosovare Asllani, le foto della bellissima calciatrice