Inter battuta. 3-2 per il Real Madrid

I nerazzurri recuperano il doppio svantaggio ma poi cedono.

3 Novembre 2020

L’Inter perde in casa del Real Madrid dopo avere recuperato due gol di svantaggio. Occasioni da una parte dall’altra, le sprecano Perisic e Valverde, prima che i padroni di casa passino in vantaggio. Hakimi si riscopre nuovamente giocatore del Real e con uno sciagurato retropassaggio lancia Benzema. Il francese ringrazia, scarta Handanovic, e mette in fondo al sacco. E’ il 25’. Non passa molto e i bianchi raddoppiano con Sergio Ramos. Angolo dalla sinistra e il difensore, di testa, raddoppia. Nel momento peggiore i meneghini accorciano le distanze. Il geniale colpo di tacco di Barella libera Lautaro Martinez, che fulmina Courtois approfittando della chiusura in ritardo di Varane.

Si riparte dopo l’intervallo e c’è un mischione nell’area del Real. L’Inter non ha fortuna. Arrivano tre gialli (a Mendy, Brozovic e Valverde) dopo quello rimediato da Vidal nel primo tempo. E arriva anche il pareggio dei nerazzurri. Lo segna Perisic, ben imbeccato da Lautaro, dimenticato dai difensori di casa. La retroguardia spagnola è a tratti imbarazzante: Lautaro, servito da Mendy, non la castiga. E non lo fa poco dopo neanche Perisic. Come spesso succede nel calcio arriva la punizione: la confeziona il duo Vinicius-Rodrygo. Nulla da fare per Handanovic sulla conclusione del giovane brasiliano.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Vitor Baia spavaldo:
Vitor Baia spavaldo: "Juventus? Sono ottimista"
©Champions League: il sorteggio delle italiane
Champions League: il sorteggio delle italiane
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle