Insigne in tribuna, la spiegazione del Napoli

Il direttore sportivo Giuntoli ha spiegato l'esclusione del capitano dalla sfida di Champions sul campo del Genk.

insigne

Solo tribuna per Lorenzo Insigne, escluso da Carlo Ancelotti in occasione di Genk-Napoli di Champions League. Ma Cristiano Giuntoli, direttore sportivo della società partenopea, è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' invitando a non montare un caso.

"Tutto questo scalpore non ci deve essere - sono state le sue parole -. Abbiamo una rosa di bravissimi calciatori, questa regola dei diciotto un po' ci condanna, perché abbiamo tanti ragazzi che possono giocare. Il Mister ha fatto questa scelta, ha fatto dall'inizio una squadra un pochino più accorta, con un centrocampo più robusto e in panchina ha optato per due attaccanti puri, uno di stazza e un piccolino come Mertens. E' una scelta tecnica e tattica, a testimonianza di una rosa molto ampia e valida. Reazioni di Insigne? Lui è tranquillo".


ARTICOLI CORRELATI:

Uefa, Ronaldo e De Ligt nella top 11 2019
Uefa, Ronaldo e De Ligt nella top 11 2019
Cagni stronca la Juve da Champions
Cagni stronca la Juve da Champions
Champions League: le date delle italiane
Champions League: le date delle italiane
Napoli a Barcellona, Gattuso non ha paura
Napoli a Barcellona, Gattuso non ha paura
Percassi raggiante:
Percassi raggiante: "Possiamo farcela"
Pavel Nedved non si nasconde
Pavel Nedved non si nasconde
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon