Guardiola: “La Champions ha bisogno del Napoli”

Il tecnico del Manchester City sarà arbitro della qualificazione degli azzurri agli ottavi di Champions.

1 Novembre 2017

L’esultanza a fine partita, e il nervosismo palesato a più riprese durante i 90’, contro l’arbitro e contro la propria squadra, sono state la conferma di quanto Pep Guardiola temesse la partita del San Paolo contro il Napoli.

E allora, dopo il 4-2 valso la qualificazione anticipata agli ottavi, il tecnico del Manchester City non può che ripetere i complimenti rivolti agli avversari dopo la partita di andata:
“Vincere due volte in due settimane sul Napoli è un’impresa incredibile. Credo sia la squadra più forte che ho affrontato nella mia carriera da allenatore, nei primi venti minuti ci hanno distrutto. Abbiamo conquistato una grandissima vittoria"” le parole di Guardiola a Premium Sport.

Ora però la qualificazione degli azzurri è appesa a un filo e dipenderà anche dall'esito di Shakhtar-City: “Stasera della mia squadra ho apprezzato come abbiamo reagito dopo il 2-2,  poi è chiaro che non si possa dominare per novanta minuti un avversario forte come il Napoli. Mi innamoro a vederli giocare e mi auguro possanp restare nella competizione perché il calcio ha bisogno di squadre così. Noi giocheremo per vincere anche le prossime due partite e comunque pure lo Shakhtar è una squadra molto forte".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Getty ImagesVitor Baia spavaldo:
Vitor Baia spavaldo: "Juventus? Sono ottimista"
©Getty ImagesChampions League: il sorteggio delle italiane
Champions League: il sorteggio delle italiane
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3