Dybala sorride: "Due gol che mi servivano"

La grande soddisfazione dell'argentino, che ha deciso con una doppietta la vittoria della Juventus sulla Lokomotiv Mosca.

Paulo Dybala ha deciso la sfida di Champions League tra Juventus e Lokomotiv Mosca grazie alle due reti che hanno ribaltato l'iniziale vantaggio dei russi a Torino. E nel dopo gara dell'Allianz Stadium la Joya non ha nascosto tutta la sua soddisfazione nell'intervista concessa ai microfoni di 'Sky Sport'.

"Per fortuna questa è stata una bella partita, in più ho segnato due gol e ne avevo personalmente bisogno. La serata per noi è stata difficile, ma abbiamo messo in campo la nostra esperienza di squadra", ha dichiarato l'attaccante argentino.

E arriva anche una promozione dell'idea tattica del tridente, al fianco di Cristiano Ronaldo e Higuain: "Ora che abbiamo vinto possiamo dire che siamo compatibili - ha sorriso Dybala -, sicuramente se fosse finita 0-1 tutti avrebbero detto di no. La cosa importante è lavorare, vedremo cosa succederà. La decisione spetta al mister, che ha in testa le sue idee".

ARTICOLI CORRELATI:

Gattuso provoca il Barcellona
Gattuso provoca il Barcellona
Mertens fa volare il Napoli, Griezmann lo riacciuffa
Mertens fa volare il Napoli, Griezmann lo riacciuffa
Mertens, gol storico: raggiunto Hamsik
Mertens, gol storico: raggiunto Hamsik
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium