Champions, Uefa: idea porte aperte per la finale

I vertici del calcio continentale prenderanno una decisione definitiva il prossimo 17 giugno.

Dopo le buone impressioni arrivate dalla Bundesliga e a pochi giorni dal ritorno in campo di Liga, Premier League e Serie A, filtra ottimismo in casa Uefa per quanto riguarda la conclusione delle coppe europee. Il prossimo 17 giugno il Comitato esecutivo dell'Uefa si riunirà per decidere tempi e modi della ripresa di Champions League ed Europa League e secondo quanto riportato da Sky c'è addirittura l'ipotesi di giocare la finale della massima competizione continentale a porte aperte.

Si tratterebbe, al momento, di un piano embrionale, i cui dettagli andranno studiati con attenzione. L'apertura sarebbe in ogni caso parziale, con l'impianto sportivo scelto che dovrà essere adeguatamente attrezzato per ospitare l'evento in sicurezza, con le dovute precauzioni legate al distanziamento personale.

Per quanto riguarda la formula che porterà all'atto conclusivo non si esclude alcuna possibilità: la 'Bild', nei giorni scorsi, aveva riportato l'ipotesi di una 'Final eight' con finale a Lisbona, ma la scelta definitiva verrà dettata da numerosi fattori, non ultimo quello sanitario. Tra le altre città in ballo ci sono anche Istanbul, inizialmente scelta come sede della finale, e Madrid.

champions league

ARTICOLI CORRELATI:

Bayern Monaco troppo forte per il Lione: va in finale con il Psg
Bayern Monaco troppo forte per il Lione: va in finale con il Psg
Psg in finale di Champions, Lipsia travolto
Psg in finale di Champions, Lipsia travolto
Beffa atroce per l'Atalanta: Psg in semifinale
Beffa atroce per l'Atalanta: Psg in semifinale
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa