Bernardeschi scomoda John Lennon

L'attaccante della Juventus ha commentato su Instagram l'eliminazione dalla Champions League.

Anche la prestazione di Federico Bernardeschi non è stata esaltante contro l’Ajax. L’ex fiorentino, tra i protagonisti della stagione della Juventus, non ha inciso, ma ha affogato la delusione per l’addio alla Champions citando nientemeno che John Lennon.

“Tutto andrà bene alla fine, se non va bene non è la fine". 

"Ci sono giorni come questo, giorni che ci fanno essere tristi, incazzati e delusi - ha scritto 'Berna' su Instagram - Giorni che vorresti finissero subito, ma che invece dureranno come qualsiasi altro giorno meraviglioso, perché è proprio da questi giorni che si impara, ci si rialza e si programmano obiettivi futuri da conquistare". 

"Non è una sconfitta, non è una delusione che può fermare il grande sogno, l'obiettivo comune, il grande successo che arriverà. Perché è da giorni come questi che si raggiunge l'obiettivo. Passo dopo passo, vittoria dopo vittoria, sconfitta dopo sconfitta, tutti assieme fino alla fine".

ARTICOLI CORRELATI:

Valencia:
Valencia: "Sorpresi dalle parole di Gasperini"
Champions League, la finale va verso il cambio di sede
Champions League, la finale va verso il cambio di sede
Coronavirus,
Coronavirus, "Liverpool-Atletico è costata 41 morti"
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena