Ancelotti mette in guardia il Napoli

"Il doppio confronto col Salisburgo sarà importante per il passaggio del turno" ha dichiarato il tecnico emiliano.

Intervenuto nella conferenza stampa di presentazione dell'incontro di mercoledì sera tra Napoli e Salisburgo, il tecnico dei partenopei Carlo Ancelotti invita a non sottovalutare gli austriaci: "Il Salisburgo ha iniziato bene la stagione anche se ha cambiato tanti giocatori - ha detto -, Noi ci giochiamo molto tra questa e la prossima partita, loro nelle due partite precedenti hanno dimostrato di essere una squadra che può lottare per la qualificazione".

"Domani voglio una squadra coraggiosa - ha poi proseguito Ancelotti -, dobbiamo giocare noi stessi con grande intensità. Servono coraggio, idee, un Napoli presente e capace di sfruttare le proprie qualità a livello individuale e collettivo, contro una squadra che sta mostrando le proprie qualità dall’inizio della stagione. Loro hanno un attacco pericoloso, con giocatori dalle caratteristiche diverse che si combinano bene insieme".

Per quanto riguarda le scelte di formazione in attacco, Ancelotti decide di non sbilanciarsi: "Lozano sta bene, ha preso una botta in nazionale ma stava bene già dal giorno dopo il suo ritorno, domani potrà dare il suo contributo. Milik avrà spazio, ha sempre avuto spazio quando è stato bene. Ne ha avuto meno, naturalmente, quando è stato male. Potrebbe giocare dal primo minuto, o anche no, in realtà lo so ma non ve lo dico".

ancelotti

ARTICOLI CORRELATI:

Champions: Napoli, le condizioni di Mertens
Champions: Napoli, le condizioni di Mertens
Champions, Lione-Juventus: le probabili formazioni
Champions, Lione-Juventus: le probabili formazioni
Rakitic e il difensivismo del Napoli
Rakitic e il difensivismo del Napoli
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium