Zlatan potrebbe finire ovunque

8 Marzo 2016

È praticamente un addio quello di Zlatan Ibrahimovic. Il suo celebre mal di pancia ha avuto una ‘ricaduta’ anche a Parigi e ormai è quasi scontato che a fine stagione lascia il Psg.

L’incognita però riguarda la sua nuova squadra. Lo svedese si è messo sul mercato proprio durante la conferenza stampa della vigilia della sfida di Champions League contro il Chelsea, e ha aperto davvero a ogni possibilità.

"Non penso alla fine della mia carriera, mi sento ancora giovane. Il futuro? Non ho ancora parlato con nessuno ma sono pronto a parlare con qualsiasi club”, ha strizzato l’occhio Ibra.

Anche in Italia si mettono sull’attenti. Due sarebbero le squadre particolarmente interessate: da una parte il Milan deluso da Balotelli, dall’altra la Roma delusa invece da Dzeko.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Udinese tra Llorente e Cutrone
Udinese tra Llorente e Cutrone
©Parma: occhi sul bomber della B, lontano Cutrone
Parma: occhi sul bomber della B, lontano Cutrone
©Fiorentina, tutto fatto per il terzino: i dettagli
Fiorentina, tutto fatto per il terzino: i dettagli
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle