Zanetti: “Icardi deve capire in che club gioca”

26 Luglio 2016

Il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti ai microfoni de La Nacion torna brevemente sulla situazione di Mauro Icardi, tentato dal trasferimento al Napoli.

"Mauro è molto giovane e ha un grandissimo potenziale che deve ancora esprimere. Quello che deve fare è pensare a giocare e niente di più. L’intenzione è di farlo restare con noi visto che solo lo scorso anno gli abbiamo rinnovato il contratto e gli abbiamo dato la fascia da capitano. Naturalmente noi vogliamo che resti ma lui deve capire che gioca per l’Inter", le parole del capitano nerazzurro.

Sulla situazione di Roberto Mancini: "Al momento è il nostro allenatore e per rispetto nei suoi confronti non voglio parlare di altri tecnici. Simeone? Immagino che un giorno le strade dell’Inter e di Simeone torneranno ad incontrarsi".

Nella nottata di martedì l'atteso incontro tra il mister jesino e i nuovi proprietari.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fiorentina-Parma, intrigo di mercato
Fiorentina-Parma, intrigo di mercato
©Bufera social su Pirlo: nostalgia per un ex
Bufera social su Pirlo: nostalgia per un ex
©Torino, tutto fatto per il nuovo allenatore
Torino, tutto fatto per il nuovo allenatore
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto