Torino, il regista parla greco

5 Agosto 2016

Che la trattativa con il Napoli per Valdifiori si fosse messa in salita era diventato chiaro, ma che il Toro piazzasse il colpo a centrocampo facendo ritornare un ex non se lo aspettava quasi nessuno. Il nuovo regista di Mihajlovic è Panagiotis Tachtsidis, prelevato a titolo definitivo dal Genoa attraverso un’operazione-lampo condotta dal duo Cairo-Petrachi: al Grifone vanno 1,3 milioni (il greco era in scadenza con i rossoblù nel 2017), mentre l’ex romanista ha firmato un triennale da 650.000 euro.

Tachtsidis, destinato a ricoprire la posizione di perno centrale del centrocampo a tre del nuovo Toro, pur avendo caratteristiche fisiche e atletiche molto differenti rispetto a Valdifiori, era già stato in forza ai granata nella seconda parte della stagione 2013-2014, salvo poi ritornare al Genoa.

Ora la svolta a titolo definitivo, che arriva dopo le complicazioni legate alla pista per Bruno Henrique, il metodista del Corinthians vicino al trasferimento al Palermo.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Fiorentina: Prandelli circondato dai dubbi sul suo ritorno
Fiorentina: Prandelli circondato dai dubbi sul suo ritorno
©Tumminello cerca gol alla Spal
Tumminello cerca gol alla Spal
©Fiorentina: missione in Bundesliga per il terzino
Fiorentina: missione in Bundesliga per il terzino
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2