Torino, Cairo: "Clausola Belotti? Non parlo"

Il presidente granata: "Vorrei tenermi il giocatore, è sempre più bravo".

4 Aprile 2017

Che cosa farà a fine stagione Andrea Belotti, presumibilmente assaltato dai migliori club europei disposti a pagare fior fior di soldi per accaparrarselo? Non è dato sapersi, ma di certo nessuno può saperlo meglio di Urbano Cairo.

Il presidente del Torino, che ha fissato un clausola di 100 milioni di euro sull’attaccante lombardo, per ora lascia trapelare poco: "Se 100 milioni iniziano a essere pochi? Preferisco non parlare più della clausola, perché vorrei tenermi il giocatore che è molto importante per noi”, ha confessato alla Gazzetta dello Sport.

E poi via con le lodi - meritatissime, viste le 25 reti segnate in stagione - per il 'Gallo': "In realtà domenica contro l’Udinese aveva fatto due gol: uno buono e uno annullato, più le due traverse. Sta diventando sempre più bravo", ha concluso Cairo.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesParatici apre a Morata e glissa su Dybala
Paratici apre a Morata e glissa su Dybala
©Cristian LovatiGalliani:
Galliani: "Solo un momentaccio, Brocchi resta"
©Getty ImagesMercato Juventus: avanti tutta per lo scambio con Mauro Icardi
Mercato Juventus: avanti tutta per lo scambio con Mauro Icardi
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto