Spal-Verona, il filo diretto continua

Dopo l'arrivo in Emilia di Fares i due club potrebbero dare vita a un'altra operazione.

Il mercato della Spal si annuncia intenso in entrata e in uscita, in particolare alla voce esterni. Oltre all’indiscrezione sull’interessamento per Ezequiel Schelotto, infatti, i ferraresi potrebbero far partire Filippo Costa, chiuso nella prima parte della stagione da Mohamed Fares, schierato quasi sempre da Semplici come titolare sulla sinistra nel 3-5-2.

L’ex Chievo, che era arrivato a Ferrara nel gennaio 2017 diventando subito una pedina fondamentale nella stagione della promozione in A, ha mercato in Serie B ed è richiesto dal Verona, curiosamente la stessa squadra dalla quale la Spal ha prelevato Fares.

Per Costa, prodotto del vivaio del Chievo, potrebbe quindi profilarsi un inatteso ritorno in riva all’Adige, ma sulla sponda opposta.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Giulini:
Giulini: "Maran? Tutti sotto pressione"
Parma, Radu non si arrende
Parma, Radu non si arrende
Inter, Sanchez non sarà riscattato
Inter, Sanchez non sarà riscattato
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium