Spal, Vagnati ora sceglie il silenzio

Iniziano a circolare nomi ma il confermato direttore sportivo glissa: "Di mercato io parlo solamente dal 29 dicembre in poi".

La Spal vola, c’è chi pensa che possa andare in serie A, come l’ex biancazzurro Gianni De Biasi, ora commissario tecnico dell’Albania. Ma c’è anche chi è consapevole che servirebbe qualche innesto, magari per la retroguardia. Il nome dell’esterno Ali Adnan circola da mesi ma da Udine, a rinforzare il pacchetto arretrato, potrebbe arrivare un altro elemento poco considerato dal tecnico bianconero, Gigi Del Neri: Gabriele Angella, ex Watford che rientrato in Friuli non trova spazio con i vari Danilo e Samir.

Vagnati, però, si guarda bene dal confermare. “Di mercato io parlo solamente dal 29 dicembre in poi, dopo la partita di Bari. Fino a quel momento non parlo dei nostri ragazzi, dei progetti, delle nostre idee che ci sono e di cosa faremo. Se chi sta giocando meno per esigenze sue particolari vuole fare un'esperienza diversa possiamo di certo parlarne. Ma non voglio stravolgere un equilibrio a livello di spogliatoio. Sul ridurre il discorso è complicato: se due o tre vanno via poi qualcosa dobbiamo mettere. Ci sono gli infortuni, le squalifiche, c'è da pensarci bene prima di ridurrela rosa”, ha detto il direttore sportivo degli estensi a ‘La Nuova Ferrara’.

angella

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, c'è l'accordo con Kean
Juventus, c'è l'accordo con Kean
Genoa, ufficiali Pjaca e Zappacosta
Genoa, ufficiali Pjaca e Zappacosta
Roma, nel mirino anche Torreira
Roma, nel mirino anche Torreira
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa