Sorpresa Milan, può tornare Bakayoko

Il centrocampista francese del Chelsea non era stato riscattato in estate, ma anche il Monaco sta per scaricarlo.

In attesa che si chiarisca la questione allenatore, ma anche il ruolo che potrebbe ricoprire Ralf Rangnick, ma soprattutto in attesa che si concluda sul campo la tormentata stagione 2019-2020, il Milan pensa anche al mercato e a un ritorno inatteso.

Secondo quanto riportato dal sito ‘Footmercato.net’, i rossoneri potrebbero infatti riaccogliere Tiemoué Bakayoko, appena un anno dopo il mancato riscatto dal Chelsea, che aveva ceduto il giocatore in prestito con diritto di riscatto fissato a 35 milioni, salvo riprenderselo dopo la decisione del Milan di non trattenere il francese.

Bakayoko era poi stato ceduto ancora in prestito al Monaco, ma pure nel Principato la volontà sembra quella di non esercitare il riscatto. Il Milan ci pensa, ricordando il buon rendimento offerto dal centrocampista, ma l'ostacolo è rappresentato dalla volontà del Chelsea di cedere Bakayoko a titolo definitivo.

I rossoneri, che avrebbero già intavolato una trattativa con l'entourage del giocatore, punterebbero infatti a un nuovo prestito, mentre secondo quanto riportato da 'Rmc Sport' il West Ham, la concorrente più pericolosa, è interessato a rilevare il cartellino di Bakayoko, a scadenza con il Chelsea nel 2022.

ARTICOLI CORRELATI:

Roma, voci su Totti e Allegri
Roma, voci su Totti e Allegri
Mercato - Neymar si conferma al PSG, Messi ha già scelto: tutti i movimenti delle big
Mercato - Neymar si conferma al PSG, Messi ha già scelto: tutti i movimenti delle big
Milan, Rangnick punge Ibrahimovic
Milan, Rangnick punge Ibrahimovic
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa