Ribaltone Ascoli, via Zanetti

Esonero a sorpresa per l'allenatore veneto: fatale la sconfitta contro il Frosinone.

Fioccano gli esoneri in Serie B. Dopo il secondo cambio in panchina della stagione ad Empoli, anche ad Ascoli soffia il vento della novità. La sconfitta casalinga contro il Frosinone è costata il posto a Paolo Zanetti, esonerato dal club bianconero.

Nella nota la società marchigiana "ringrazia mister Zanetti per la serietà, la professionalità, l'impegno e la dedizione sempre profusi per la causa bianconera e gli augura le migliori fortune". 

La società ha comunicato di aver affidato temporaneamente la panchina al tecnico della Primavera Guillermo Abascal in attesa della nomina del nuovo allenatore, prevista entro la prossima giornata di campionato, in programma sabato sul campo del Livorno.

L'Ascoli occupa il 12° posto in classifica con 27 punti: Zanetti ha pagato caro la flessione degli ultimi due mesi (tre sconfitte consecutive e cinque negli ultimi sette incontri), dopo che per buona parte del girone d'andata il Picchio aveva navigato in zona playoff.

paolo zanetti

ARTICOLI CORRELATI:

Milan, tre alternative di lusso per il post Pioli
Milan, tre alternative di lusso per il post Pioli
Messi-Inter, Braida pessimista
Messi-Inter, Braida pessimista
Ansaldi:
Ansaldi: "Voglio restare al Torino"
 
Eleonora Boi, il fascino della giornalista
Michela Persico, la modella-giornalista
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara