Pinilla ha già le valigie in mano

L'attaccante cileno con ogni probabilità lascerà Bergamo a gennaio.

Capitolo particolare quello dell’attacco dell’Atalanta: Gian Piero Gasperini sin dall’inizio della stagione ha puntato su Petagna, scegliendo di fare accomodare in panchina Mauricio Pinilla e Alberto Paloschi, addirittura ora finiti dopo Pesic nelle gerarchie orobiche.

Perlomeno per il cileno, però, si prospetta un futuro lontano dalla Dea. Non solo perché non vede il campo dal 23 ottobre e Gasp - che non lo sta nemmeno convocando - si sia già pronunciato non proprio favorevolmente nei suoi confronti, ma anche perché da un po’ di giorni non si allena neanche, poiché sta beneficiando di un permesso premio prolungato.

In stagione, per il momento, Pinilla ha collezionato solo 4 gettoni di presenza, l’ultimo contro l’Inter, il 2-1 per i bergamaschi con una rete proprio del 32enne cileno. A gennaio però lascerà quasi sicuramente l’Atalanta: tra le pretendenti si registrano il Pescara e il Bologna, che sta cercando un compagno d’attacco 'di peso' per Mattia Destro.

E intanto è arrivata un'altra offerta per Kessié...

pinilla

ARTICOLI CORRELATI:

Nuovo scambio tra Juventus e Barcellona
Nuovo scambio tra Juventus e Barcellona
Eder può tornare in Italia
Eder può tornare in Italia
Rispunta Griezmann per la Juventus
Rispunta Griezmann per la Juventus
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa