Pazzini: “Non sono il tipo che fugge”

26 Luglio 2016

Giampaolo Pazzini ha parlato con la 'Gazzetta dello Sport' della prossima stagione: è sceso in B con l'Hellas Verona ed è rimasto.

"Non sono il tipo che fugge – ha detto l’attaccante degli scaligeri -. Avevo già deciso di restare e quando mi è stata fatta la proposta di modificare il contratto non ho avuto tentennamenti . E' una sfida che accetto e mi piace. Inoltre, la fiducia e la stima che società e tecnico mi hanno dimostrato hanno aumentato le mie motivazioni, ma anche le responsabilità".

"A Verona sono attaccati alla maglia. La scorsa stagione ci hanno sostenuto fino alla fine e sono sicuro che il loro appoggio sarà fondamentale ancora. Sono un punto fermo, ma dovremo conquistarli.  La fascia di capitano mi responsabilizza. Però il Verona di quest’anno non avrà un capitano in campo, ma 5 o 6", ha aggiunto il toscano.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Juventus, Gigi Buffon punta al rinnovo
Juventus, Gigi Buffon punta al rinnovo
©Cagliari, Di Francesco taglia due giocatori
Cagliari, Di Francesco taglia due giocatori
©Il Monza dà il benvenuto a Marco D'Alessandro
Il Monza dà il benvenuto a Marco D'Alessandro
 
Ibrahimovic-Lukaku, testa a testa furioso: le foto
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle