Parma, Faggiano: “Piatek? Ci ho provato”

Il direttore sportivo dei crociati: "Gervinho non era convinto".

5 Febbraio 2020

Il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano ha parlato di mercato in conferenza stampa, rivelando alcuni retroscena: "Non era semplice muoversi con gli attaccanti. Nessuno di quelli che abbiamo contattato alla fine si è spostato a gennaio. L'unico è Piatek, a cui ho pensato e che sarei stato il primo a volerlo prendere, però era fuori budget e per prima cosa noi dobbiamo guardare alle nostre casse".

La situazione di Gervinho: "Non era convinto di andarsene. Se avesse voluto firmare, lo avrebbe potuto fare da subito dato che era all'hotel del mercato dalla mattina. Problema coi tempi? Ripeto, eravamo in orario, ma il ragazzo non era convintissimo. Stiamo lavorando per fare meno danni possibile a tutti: a noi, a lui e a loro. Non è facile".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSpal, è ufficiale l'addio di Lucas Castro
Spal, è ufficiale l'addio di Lucas Castro
©Getty ImagesJuventus - Scamacca: il Sassuolo apre
Juventus - Scamacca: il Sassuolo apre
©Getty ImagesFiorentina, si chiude per il colpo in attacco
Fiorentina, si chiude per il colpo in attacco
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto