Parma, due pedine entro Ferragosto

25 Luglio 2016

Il Parma chiude i conti a centrocampo e dilata l’attesa dei propri tifosi per conoscere i nomi degli ultimi due acquisti da inserire nella rosa di Apolloni.

Mentre la squadra si prepara per la seconda parte del ritiro che comincerà martedì a Pinzolo e che si concluderà nell’immediata vigilia del debutto in Coppa Italia che dovrebbe avvenire il 7 agosto, ma mentre soprattutto cresce l’attesa di tifosi e appassionati per conoscere la composizione dei gironi di Lega Pro, fattore che sembra poter essere più che mai fondamentale visto il livello delle formazioni al via, il direttore sportivo del Parma Andrea Galassi, intervistato dalla Gazzetta di Parma, ha fatto il punto della situazione, spiegando il prevedibile momento di standby del mercato crociato.

Con 15 over già tesserati e un solo posto a disposizione, ogni mossa va ponderata con calma, al fine di evitare di essere al completo troppo presto e il rischio di dover fare eventuali acquisti obbligati per possibili esigenze tattiche o legate agli infortuni.

“Abbiamo due obiettivi, un attaccante e un difensore, poi vedremo se ci serviranno dei ritocchi – ha detto Galassi - Cercheremo di completare la rosa entro Ferragosto, anche se poi verso la fine del mercato può succedere che si muovano elementi inaspettati”.

Parole chiare, che ovviamente però non significano che la società sia immobile. Semmai, la curiosità è sapere se la società si stia orientando su un centravanti per fare da alternativa (o viceversa…) ad Evacuo oppure su una seconda punta, magari un esterno per permettere ad Apolloni di avere più alternative sulle fasce.

Così, con Calaiò che sembra destinato a restare in Serie B, con Bari e Salernitana avanti sulla Ternana e sullo stesso Spezia per cui il giocatore è tesserato, le ultime voci portano a Luis Alfageme, punta di movimento argentina della Casertana, e a Aniello Cutolo, attaccante esterno-trequartista in uscita dalla Virtus Entella

Situazione più chiara in difesa, dove il "candidato unico" sembra essere Dario Bergamelli: l'ex Albinoleffe è fresco di rinnovo con il Catania, ma il Parma avrebbe raggiunto un'intesa con il giocatore sull'ingaggio.

©

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Tokyo 2020: Di Francisca, risposta a Velasco e nuovo affondo su Errigo
Tokyo 2020: Di Francisca, risposta a Velasco e nuovo affondo su Errigo
©Tokyo 2020, boxe: Irma Testa perde in semifinale, è bronzo
Tokyo 2020, boxe: Irma Testa perde in semifinale, è bronzo
©Tokyo 2020, Caeleb Dressel indomabile: terzo oro e record del mondo
Tokyo 2020, Caeleb Dressel indomabile: terzo oro e record del mondo
©Tokyo 2020, che rimpianto per Federica Pellegrini e la staffetta mista
Tokyo 2020, che rimpianto per Federica Pellegrini e la staffetta mista
©Tokyo 2020, splendido bronzo per Simona Quadarella
Tokyo 2020, splendido bronzo per Simona Quadarella
©Tokyo 2020, Cassani:
Tokyo 2020, Cassani: "Tra persone per bene si parla a quattr'occhi"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle