Palermo, il Tedino bis è già finito

Il tecnico veneto esonerato da Zamparini dopo la sconfitta di Brescia: torna Stellone.

Tedino

La Serie B è ancora alla ricerca di certezze sul format definitivo, ma le panchine continuano a saltare.

Dopo Carpi e Brescia, pure il Palermo ha infatti cambiato allenatore. L’avventura bis di Bruno Tedino è durata lo spazio del ritiro e delle prime quattro giornate, perché il primo ko del campionato, proprio sul campo del Brescia, è costato l’esonero al tecnico trevigiano, che era tornato sulla panchina dei rosanero dopo il breve interregno di Roberto Stellone, chiamato a fine aprile e capace di portare la squadra fino alla finale playoff, persa tra le polemiche contro il Frosinone.

Stellone, sottocontratto fino al giugno 2019, dirigerà venerdì la prima seduta di allenamento in vista della partita contro in programma domenica alle 21 contro il Crotone.


ARTICOLI CORRELATI:

Scambio Psg-Juve, Tuchel dà un nuovo indizio
Scambio Psg-Juve, Tuchel dà un nuovo indizio
Sarri spiazza tutti:
Sarri spiazza tutti: "Dopo la Juve potrei smettere"
Mino Raiola torna ad attaccare il Milan
Mino Raiola torna ad attaccare il Milan
Rispunta Mertens: la sua promessa al Napoli
Rispunta Mertens: la sua promessa al Napoli
Juve-Psg: scambio in vista
Juve-Psg: scambio in vista
Ipotesi Brescia per Lykogiannis
Ipotesi Brescia per Lykogiannis
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon