Nainggolan: "Mai alla Juve"

15 Aprile 2016

Nel corso di un'intervista rilasciata all'AS Roma Match Program, Radja Nainggolan ha parlato del suo futuro.
 
Il belga, che in passato è stato nel mirino della Juventus, ha ribadito di voler vincere qualcosa a Roma: "Ho sempre dichiarato che vincere qualcosa a Roma, vale dieci vittorie nella Juventus. Non lo so perché, ma è così da sempre. La Juventus è sempre stata la squadra da battere e comunque non mi vedrete mai con quella maglia. Sono onorato di essere in una squadra che punta in alto e di aver dato in questi anni il mio apporto. Tutti a Roma mi vogliono bene, tranne i ladri che mi hanno rubato a casa qualche giorno fa".
 
"Ogni anno a giugno sono nella lista giocatori in partenza - ha proseguito l'ex Cagliari -, sin dal primo anno al Cagliari e poi sono rimasto lì per 5 anni. Lo stesso è successo a Roma già alla fine della prima stagione. Io posso solo dire che sono felice di stare qui e darò sempre il massimo con questa maglia".
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Giovanni Simeone inizia a salutare il Cagliari
Giovanni Simeone inizia a salutare il Cagliari
©Jean-Pierre Papin non si muove
Jean-Pierre Papin non si muove
©Mercato Milan: Donnarumma, spunta una nuova soluzione
Mercato Milan: Donnarumma, spunta una nuova soluzione
 
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto
Champions League: Real Madrid - Chelsea 1-1, le foto