Morata, Marotta sta con Allegri

Beppe Marotta è tornato a parlare nel quinto anniversario di Radio Sportiva: "Mai avuto dubbi ma solo certezze. Abbiamo ottenuto due obiettivi importanti come la Supercoppa ed il passaggio di Champions. Siamo contenti dell´operato di Allegri, che ha dimostrato di avere le qualita' giuste".

"Abbiamo raggiunto un´impresa storica conquistando quattro scudetti e tutti gli altri trofei in questi anni. Condivido il pensiero di Allegri sulle nostre ambizioni in Europa. Abbiamo un ruolino di marcia continuativo in Champions dove abbiamo perso solo la finale. In campionato fin qui non è andata allo stesso modo, ma con queste quattro vittorie consecutive abbiamo ritrovato continuità".

Capitolo mercato: "Adesso è importante recuperare gli infortunati, soprattutto a centrocampo dove le assenze si sono fatte sentire. Noi a gennaio non dovremo riparare ma siamo contenti di quanto fatto fin qui. Non ci saranno secondo me opportunità vantaggiose. Rugani? Siamo molto soddisfatti di lui, è entrato in una difesa fatta di campioni e quindi per lui non era facile inserirsi. Ma il suo percorso di apprendimento è importante. Ci vogliono calma ed umiltà, poi le occasioni arriveranno".

Chiosa su Morata: "Le scelte di Allegri anche in questo caso sono condivisibili e ponderate. Sul valore del calciatore nessuno può discutere, bisogna avere pazienza al momento in cui viene chiamato in causa".

ARTICOLI CORRELATI:

Niente Messi per l'Inter: sarà ancora del Barcellona
Niente Messi per l'Inter: sarà ancora del Barcellona
Milenkovic pensa solo alla Fiorentina
Milenkovic pensa solo alla Fiorentina
Sampdoria, Barreto rescinde:
Sampdoria, Barreto rescinde: "Colpa del Coronavirus"
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena