Milan in attesa, Todibo non scioglie la riserva

Il difensore del Barcellona vuole restare di proprietà del club catalano, ma si avvicina al prestito ai rossoneri.

4 Gennaio 2020

L'obiettivo è chiaro: un rinforzo per reparto per dare una svolta alla stagione e un senso al girone di ritorno dopo un trimestre da incubo. E il Milan sembra quasi a due terzi del cammino.

Dopo Zlatan Ibrahimovic la dirigenza rossonera è infatti vicina alla definizione del secondo acquisto del mercato di gennaio, quello di Jean-Clair Todibo.

Il difensore francese del Barcellona, classe ‘99, dovrebbe arrivare presto a completare la batteria di centrali a disposizione di Pioli dopo che, in base a quanto riportato da 'Sky Sport', l'incontro svoltosi in Catalogna tra il ds del Milan Ricky Massara e la società blaugrana ha avuto esiti positivi.

L'affare non si può però ancora definire concluso, perché manca l'accordo sulla formula e il sì definitivo del giocatore. Il Barça vuole mantenere il controllo sul giocatore e dopo il no del Milan al prestito secco è disposto a concedere solo un diritto di riscatto con controriscatto stimato in 20 milioni di euro.

I rossoneri sono pronti ad accettare e questa formula pare poter far felice anche il giocatore, che vuole restare di proprietà del club che lo ha acquistato dal Tolosa per poter tornare ed affermarsi in blaugrana.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSchiappacasse pronto per una nuova avventura
Schiappacasse pronto per una nuova avventura
©Getty ImagesNapoli, c'è già un nome per il dopo Gattuso
Napoli, c'è già un nome per il dopo Gattuso
©Getty ImagesMilan - Calhanoglu: novità sul rinnovo di contratto
Milan - Calhanoglu: novità sul rinnovo di contratto
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle