Lucas Torreira racconta il suo dramma e chiede la cessione

"Mia madre è morta a 53 anni di Covid, non voglio più giocare in Europa ma al Boca" ha detto.

1 Aprile 2021

La madre di Torreira aveva 53 anni.

Lucas Torreira, ai microfoni di ESPN, ha raccontato il suo dramma. Lunedì è morta la madre, aveva 53 anni soltanto. A stroncarla il Covid-19. "C'è stata un'epidemia a Fray Bentos - ha detto il centrocampista uruguaiano -: ha trascorso undici giorni a lottare ma non ha vinto la sua battaglia".

"Ho chiesto all'Atletico Madrid di tornare a casa, Simeone ha capito tutto e mi hanno dato una settimana di licenza, ma ho chiesto di rimanere un po' più a lungo. La vita deve continuare. Il club è stato molto comprensivo con me ed è stato importante" ha aggiunto l’ex del Pescara e della Sampdoria.

"La notte in cui mia madre è morta uno dei primi a ricevere la notizia è stato il mio agente. Non voglio più continuare in Europa, voglio giocare nel Boca Juniors", ha concluso Torreira. Fray Bentos, la città in cui è nato e in cui viveva la madre, è sul confine argentino e dista 160 chilometri da Buenos Aires.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMercato Milan, Kessié non ha dubbi sul suo futuro
Mercato Milan, Kessié non ha dubbi sul suo futuro
©Sportal.itRinnovo Donnarumma, Ambrosini va giù piatto
Rinnovo Donnarumma, Ambrosini va giù piatto
©Getty ImagesMilan, preannunciato il rinnovo di Ibrahimovic
Milan, preannunciato il rinnovo di Ibrahimovic
 
Serie A: Napoli-Lazio 5-2, le foto
Serie A: Roma-Atalanta 1-1, le foto
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida