Lopez prova ad essere profeta in patria

L'ex allenatore del Cagliari debutta come tecnico nel suo Uruguay sulla panchina del Peñarol.

8 Giugno 2018

All’indomani dell’ufficializzazione di Rolando Maran alla guida del Cagliari, che ha scelto di non confermare Diego Lopez nonostante la salvezza conquistata all’ultima giornata, il tecnico uruguaiano ha già trovato una nuova panchina.

E che panchina, visto che l’ex bandiera dei rossoblù è il nuovo allenatore del Peñarol. Ad annunciarlo lo stesso club fondato da emigrati piemontesi, il più vincente del calcio uruguaiano dall’alto dei suoi 51 titoli: “Il Consiglio di Amministrazione dell’Athletic Club Peñarol, riunito in forma straordinaria, ha deciso all’unanimità dei suoi membri di approvare la posizione, anch’essa unanime, della Commissione Contraente di affidare la Direzione Tecnica a Mr. Diego López”.

Per l’ex tecnico anche di Bologna e Palermo, che da giocatore ha militato in patria solo nel Racing Montevideo, si tratta del primo incarico da allenatore lontano dall’Italia, dopo aver diretto anche la Primavera del Cagliari.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesPep Clotet esonerato dal Brescia: è la seconda volta in un mese e mezzo
Pep Clotet esonerato dal Brescia: è la seconda volta in un mese e mezzo
©Getty ImagesGenoa, spunta l'ipotesi ritorno per un ex
Genoa, spunta l'ipotesi ritorno per un ex
©Getty ImagesPer la Gazzetta De Rossi è appeso a un filo
Per la Gazzetta De Rossi è appeso a un filo
 
Federico Baschirotto, il calciatore che sembra Hulk. Le foto
Grande festa per il Barcellona: le foto
Derby di Milano: la partita in immagini
Cristian Romero espulso: le foto