Lemina si è preso la Juventus

7 Marzo 2016

Un gol, che pareva inutile, al Napoli, ma che invece ha di fatto reso in equilibrio il computo degli scontri diretti con gli azzurri. Un altro gol, all’Atalanta, che ha permesso alla Juventus di chiudere con maggiore tranquillità la sfida di Bergamo. In mezzo una lunghissima assenza per un'infiammazione al tendine rotuleo.
 
Dopo il ritorno del ‘Meazza’ nella sciagurata sfida di Coppa Italia con l’Inter a Mario Lemina è bastata una manciata di minuti per spostare l’ago della bilancia e spingere la società bianconera a esercitare il diritto di riscatto con l’Olympique Marsiglia: 9,5 milioni e mezzo di euro, non una cifra irrisoria ma comunque inferiore a quella investita per Hernanes.
 
A meno di cataclismi anche nella prossima stagione il gabonese, che interessava anche al Siviglia e proprio al Napoli, indosserà la casacca bianconera.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Vicenza, tutto fatto con Agazzi
Vicenza, tutto fatto con Agazzi
©Vicenza, tutto fatto con Agazzi
Vicenza, tutto fatto con Agazzi
©Cagliari, serve un centrale: la dirigenza pensa a uno scambio
Cagliari, serve un centrale: la dirigenza pensa a uno scambio
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto