L’Empoli regala il debutto ad Andreazzoli

Il tecnico ha rinnovato fino al 2020 dopo la trionfale promozione in A ed è pronto all'esordio in massima serie come primo allenatore da inizio campionato.

21 Maggio 2018

Il campionato di Serie A è appena finito, ma una panchina è già assegnata. In attesa che si definisca ufficialmente il mosaico delle big è arrivata la conferma di Aurelio Andreazzoli come allenatore del neopromosso Empoli. Il tecnico di Massa ha rinnovato fino al 30 giugno 2020 il proprio contratto che sarebbe scaduto a giugno, dopo aver guidato trionfalmente gli azzurri al ritorno in Serie A grazie a una marcia da record.

Subentrato il 17 dicembre a Vincenzo Vivarini, Andreazzoli ha chiuso il campionato imbattuto totalizzando 55 punti in 23 partite e centrando la promozione con ben quattro giornate d’anticipo. Per l’ex collaboratore di Luciano Spalletti sarà, a 64 anni, il primo torneo dall'inizio da primo allenatore in Serie A, dopo i pochi mesi alla guida della Roma tra febbraio e maggio 2013 al posto di Zdenek Zeman.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBallardini prende tempo per Lammers
Ballardini prende tempo per Lammers
©Getty ImagesD'Aversa mette fretta al Parma
D'Aversa mette fretta al Parma
©Getty ImagesMandzukic-Milan, juventini divisi
Mandzukic-Milan, juventini divisi
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto