Joao Pedro, indizio sul futuro

L'attaccante del Cagliari non è in scadenza di contratto, ma stando a quanto dichiarato dal suo agente valuterà le offerte che arriveranno in estate.

21 Febbraio 2020

Nonostante il contratto lo leghi al Cagliari fino al giugno 2023, Joao Pedro valuterà possibili offerte di trasferimento già al termine di questa stagione. E' quanto ha dichiarato l'agente del calciatore, Marco Piccioli, a 'Tuttomercatoweb'.

"Il ragazzo è contento di restare, ha sposato il progetto del Cagliari – ha detto il procuratore – E' ovvio, però, che se arrivasse un’offerta favorevole a entrambe le parti, si valuterebbe con attenzione. A gennaio abbiamo deciso di non considerarle, a giugno vedremo quel che si presenterà”.

Sull'ottima stagione del brasiliano dal punto di vista realizzativo, Piccioli ha aggiunto: "In ritiro avevamo scherzato sul numero dei gol che avrebbe messo a segno gli avevo detto che avrebbe fatto dai 15 ai 20 gol con questa squadra. Mi ha sorriso, speranzoso, e invece è andata così".

Sul momento negativo del Cagliari, l'agente di Joao Pedro ha dichiarato: "Hanno raccolto tanto nel girone d’andata, ora sono dieci partite che non vincono. I punti ultimamente sono pochi, però vanno valutate le prestazioni. E' normale che se ti mancano Nainggolan e Rog i valori si abbassano. In difesa, poi, l’assenza di Ceppitelli è stata determinante".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMilan - Calhanoglu: novità sul rinnovo di contratto
Milan - Calhanoglu: novità sul rinnovo di contratto
©Getty ImagesIntrigo De Rossi-Cagliari: un dettaglio ha fatto saltare l'operazione
Intrigo De Rossi-Cagliari: un dettaglio ha fatto saltare l'operazione
©Getty ImagesNapoli, Rafa Benitez è pronto a dire sì
Napoli, Rafa Benitez è pronto a dire sì
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle