Jaap Stam resta senza panchina

L'ex difensore di Lazio e Milan si è dimesso dalla panchina del Feyenoord.

La seconda sconfitta consecutiva, quarta nelle ultime sei gare, ha spinto Jaap Stam a lasciare la panchina del Feyenoord. L’ex difensore di Psv, Lazio, Milan e Nazionale olandese ha rassegnato le dimissioni dopo il pesante 4-0 subito contro l'Ajax, ko seguito al 2-0 rimediato giovedì in Europa League a Berna contro lo Young Boys. 

Il club di Rotterdam aveva inizialmente provato a convincere Stam a tornare sui propri passi, ma il tecnico è stato irremovibile.

"Non potevamo trattenerlo controvoglia, perché lui ha insistito per andarsene" il direttore tecnico Sjaak Troost,.

Il Feyenoord occupa solo il 12° posto in campionato, lontano ben 15 punti dall’Ajax capolista. Per Stam si chiude così la seconda esperienza da allenatore in Eredivisie dopo quella con il Pec Zwolle.

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesI big del Liverpool potrebbero lasciare: le dure parole di Klopp
I big del Liverpool potrebbero lasciare: le dure parole di Klopp
©Getty ImagesMilinkovic-Savic, il futuro potrebbe essere in bianconero
Milinkovic-Savic, il futuro potrebbe essere in bianconero
©Getty Images
"Giroud è stato praticamente un giocatore della Juventus"
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto