Inter, Lautaro Martínez è schietto sul rinnovo: “Firmerei anche domani”

Lautaro Martínez a cuore aperto sul rinnovo con l'Inter

Nel corso di un'intervista ai microfoni di "SportMediaset", il centravanti dell'Inter Lautaro Martínez, tra i vari temi trattati, si è soffermato sul rinnovo del contratto con i nerazzurri. In aggiunta, il capitano dei meneghini ha voluto analizzare anche l'ottimo inizio di stagione del club.

"Manca poco per il rinnovo. Io sarei pronto a firmare anche domani. Sono tranquillo e sereno, qui mi sento bene e ho tanta voglia di rinnovare. Mancano solo un paio di dettagli per trovare l'accordo definitivo. La gente mi vuole bene e io ne voglio a loro. La società farà la sua parte e io la mia" ha esordito il centravanti argentino.

"Sinceramente me lo aspettavo anche se non credevo ingranassimo così velocemente: in estate sono partiti 12 giocatori, sono arrivati ragazzi straordinari che lavorano bene dal primo giorno, ma non mi aspettavo un inizio di stagione così positivo. Io ho sempre detto che faccio questo sport per vincere, è difficile arrivare sino in fondo a tutti gli obiettivi, ma lavoriamo per questo" ha proseguito il capitano nerazzurro.

"La strada è ancora lunga, non è neanche finito il girone d'andata. Dobbiamo continuare così perché ci sono altre squadre forti come Milan e Napoli. Il mister è cresciuto tantissimo dal punto di vista tecnico e umano. Una persona straordinaria che dà una chance a tutti, se ci allena bene . Ha fatto tre anni incredibili qui vincendo coppe e raggiungendo una finale di Champions. Gli scudetti mancati ci sono rimasti lì, ma adesso siamo in piena corsa" ha concluso Lautaro Martínez.

Articoli correlati