Il Real Madrid ora punta un ex pescarese

Florentino Perez stregato da Quintero, stella delle prime partite al Mondiale della Colombia.

Ha segnato il primo gol della Colombia al Mondiale, seppur inutile nella sconfitta contro il Giappone, nello stesso modo, su punizione, con cui aveva trovato la prima e unica gioia della propria breve carriera in Serie A, al Pescara, sul campo del Bologna il 23 settembre 2012. Da quel giorno però Juan Fernando Quintero di strada ne ha fatta tanta, con i club in cui ha militato, il Porto e il River Plate, ma anche con la maglia dei 'Cafeteros', al punto da candidarsi a diventare “il nuovo James Rodriguez”, stella della Colombia nel Mondiale 2014 e poi subito trasferitosi al Real Madrid.

Ora, secondo quanto riporta 'As', nel mirino di Florentino Perez è finito infatti proprio Quintero, che ha conquistato il presidentissimo dei blancos grazie alle prime due ottime prestazioni in Russia pur in un ruolo più arretrato rispetto alle proprie caratteristiche da trequartista. A spingere per la buona riuscita dell’affare è il nuovo allenatore del Real, Julen Lopetegui, che ha allenato Quintero ai tempi del Porto, tuttora proprietario del cartellino del giocatore in prestito fino al 2019 al River Plate che può contare su un diritto di riscatto di 4 milioni.

ARTICOLI CORRELATI:

Paolo Tramezzani ritrova una panchina
Paolo Tramezzani ritrova una panchina
Nuova carriera per Gonzalo Rodriguez
Nuova carriera per Gonzalo Rodriguez
Atletico Madrid, Simeone perde un riferimento
Atletico Madrid, Simeone perde un riferimento
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena