Il PSG si fa avanti: 200 milioni per la coppia Osimhen-Kvaratskhelia

Momenti caldi in casa azzurra, il nigeriano attende novità

Era nell’aria da tempo. Normale che qualcuno bussasse alla porta del Napoli per Osimhen e Kvaratskhelia. Nello specifico, ci ha pensato il PSG a farsi avanti. Secondo il Corriere dello Sport, il club parigino, dopo l’addio di Mbappé (andato al Real Madrid), ha deciso di puntare su due assi in forza al Napoli ora guidato dal tecnico Conte.

Il PSG avrebbe messo sul piatto una cifra monster per i due assi del club azzurro, ovvero ben 200 milioni di euro. In questo periodo, in cui, arabi a parte, non ci sono proposte faraoniche come nel recente passato, si tratta di un’offerta davvero intrigante.

Tuttavia, il Napoli non pare intenzionato ad accettare. In realtà, la volontà del club partenopeo sarebbe quella di accettarla parzialmente. Ok per la cessione di Osimhen ma niente da fare per Kvaratskhelia, considerato incedibile da parte dei vertici del club e pure dallo stesso Conte che punta moltissimo sulla voglia di rivalsa dal talentuoso georgiano.

Sul fronte Osimhen, De Laurentiis sarebbe pronto anche a trattare sulla cifra, magari accettando una proposta inferiore ai 130 milioni di euro indicati nella clausola rescissoria. La palla torna quindi al PSG che dovrà prendere, in fretta, una decisione. Solo Osimhen o tentare, a tutti i costi, il doppio colpo. Conte attende l’evolversi della situazione con un pizzico di apprensione.

Articoli correlati

P