Il Milan volta pagina: idea Gabbiadini

L'attaccante del Southampton prima soluzione dopo il mancato arrivo di Muriel.

Archiviata con un sospiro di sollievo l’ultima giornata del girone d’andata attraverso la vittoria sulla Spal che ha rinsaldato la panchina di Rino Gattuso, in casa Milan c’è stato poco tempo per gioire.

La delusione di fine anno l’ha infatti portata il mercato attraverso il dietrofront di Luis Muriel, che ha snobbato l’interesse dei rossoneri per rispettare la parola data alla Fiorentina, la prima squadra a sondare la volontà dell’attaccante colombiano di lasciare il Siviglia.

Gattuso stava già facendo i primi disegni tattici con il nuovo volto e invece dovrà cambiare rotta. La dirigenza comunque non si è fatta sorprendere e sembra avere già pronta la carta alternativa, che risponde al nome di Manolo Gabbiadini.

Secondo quanto riportato da 'La Gazzetta dello Sport', l’attaccante bergamasco ex Napoli e Sampdoria, tra le altre, può arrivare dal Southampton, dove sta trovando poco spazio. Da definire la formula dell’operazione, ma l’interessamento del Milan è concreto e le caratteristiche del giocatore, in grado di agire da centravanti come da punta esterna, sono quelle cercate da società e tecnico.

ARTICOLI CORRELATI:

L'Inter torna su Timo Werner
L'Inter torna su Timo Werner
Fiorentina, Castrovilli non ha dubbi sul suo futuro
Fiorentina, Castrovilli non ha dubbi sul suo futuro
Torino, Vagnati fa il punto sul mercato
Torino, Vagnati fa il punto sul mercato
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag