Ibrahimovic, il Bologna non si arrende

"Ci crediamo, ma non controlliamo la situazione al 100%" ha dichiarato Riccardo Bigon, direttore sportivo dei felsinei.

Il Bologna non si tira fuori dalla corsa a Zlatan Ibrahimovic. Il fuoriclasse svedese, dopo aver dato l'addio ai Los Angeles Galaxy, è in procinto di tornare in Europa e tra le tante possibili destinazioni non ha escluso la squadra emiliana, allenata dall'amico Sinisa Mihajlovic. Il direttore sportivo Riccardo Bigon, a tal proposito, ha dichiarato ai microfoni di 'Sky': "Manca un mese e mezzo all’apertura del calciomercato, Ibrahimovic e Mihajlovic come già detto hanno un rapporto personale molto forte, si sono sentiti".

"Lui ha manifestato un’apertura all’idea di venire a Bologna, ma adesso prenderà del tempo per valutare tutte le possibilità sul suo futuro. Noi siamo molto affascinati da questa situazione, ma è chiaro che non la controlliamo al 100%, la scelta è esclusivamente del calciatore, noi aspettiamo ed in caso siamo pronti e più che positivi" ha poi aggiunto Bigon.

ibrahimovic

ARTICOLI CORRELATI:

Balotelli, quattro ipotesi per il futuro
Balotelli, quattro ipotesi per il futuro
Inter, due big con le valigie
Inter, due big con le valigie
Juventus, Griezmann erede di CR7
Juventus, Griezmann erede di CR7
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa