Ibrahimovic apre all'addio al calcio

Zlatan Ibrahimovic scuote la Pasquetta dei propri tifosi agitando il clamoroso spettro del ritiro. 
 
All’indomani dall’essersi dichiarato disponibile a sbarcare in Premier League, il fuoriclasse svedese non ha infatti escluso la clamorosa ipotesi dell’addio, parlando nella conferenza di vigilia dell’amichevole della propria Nazionale contro la Repubblica Ceca: "Tutto può succedere, ma è meglio lasciare il calcio quando sei ancora al top. La gente così si ricorderà meglio cosa ho fatto negli ultimi anni. Vedremo cosa succederà. Il futuro sembra positivo ed è ormai deciso, questo lo posso dire".
 
Verità o bluff? A scadenza di contratto il 30 giugno con il Paris Saint Germain, al momento l’unica certezza sembra proprio l’addio alla Ligue 1. A 35 anni da compiere a dicembre, Zlatan sembra pronto per andare a caccia di nuovi stimoli, ma evidentemente anche a stupire.
 
Il tutto a poche ore dalla candidatura ufficiale del West Ham, che per bocca del proprio co-proprietario è entrato ufficialmente in lizza per mettere sotto contratto Ibra al termine della stagione:
 
"Mi piacerebbe acquistare Zlatan, a 34 anni è ancora fantastico - ha spiegato Sullivan a Talksport - Per la prossima estate abbiamo una lista che comprende una decina di attaccanti di club europei, la maggior parte degli investimenti sarà mirata al reparto offensivo ma non voglio fare altri nomi".
 
Il West Ham si sta giocando il quarto posto in Premier e quindi la Champions League con le due squadre di Manchester.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Rispunta Griezmann per la Juventus
Rispunta Griezmann per la Juventus
Giacomelli può lasciare Vicenza
Giacomelli può lasciare Vicenza
Juventus-Dybala, rinnovo a un passo
Juventus-Dybala, rinnovo a un passo
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa