Gli esuberi non preoccupano Paratici

"Dovremmo essere preoccupati se avessimo una rosa stretta" ha osservato.

Lo Chief Football Officer della Juventus Fabio Paratici ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

“Dovremmo essere preoccupati se avessimo una rosa stretta se pensiamo che siamo alla quarta partita di questa stagione abbiamo già lasciato Chiellini, abbiamo Douglas Costa fuori per un pochino, De Sciglio fuori per un pochino, noi siamo preparati a fare una stagione lunga, necessitiamo di un certo tipo di rosa, di calciatori per tenere il livello della nostra competitività sempre molto alto. Questo è il nostro obiettivo e pensiamo di averlo raggiunto completando la rosa in questo modo” ha detto l’ex braccio destro di Marotta.

paratici

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, rilancio per Emerson Palmieri
Inter, rilancio per Emerson Palmieri
Juve, Ronaldo anche dopo il 2022
Juve, Ronaldo anche dopo il 2022
Le scommesse ai tempi del coronavirus
Le scommesse ai tempi del coronavirus
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa