Duello Juve-Inter per Yaya Touré

Ora è ufficiale. Al termine della stagione in corso, Yaya Touré lascerà il Manchester City. La conferma è arrivata da Seluk, agente dell'ivoriano: "Da questo momento avvierò le trattative per l'addio del mio assistito in estate. Il City non ha fatto nulla di concreto per trattenerlo. Yaya ha dato tutto per il club e non crediamo questo sia il modo giusto per dimostratre quanto il club lo apprezzi realmentei", le sue parole riportate dal The Sun.

Nonostante non sia più giovanissimo (classe 1983), il centrocampista resta uno dei migliori giocatori in circolazione, tanto che sarebbero già molti i top club alla finestra, pronti a farsi avanti. In pole position ci sarebbero Bayern Monaco e PSG ma attenzione anche alle piste italiane. L'Inter lo segue da tempo e può contare sull'ottimo rapporto che Yaya ha da sempre con Mancini, suo ex allenatore al City. In corsa anche la Juventus, alla ricerca di un uomo di esperienza per l'ultimo salto in Champions League.

Il capitano della Costa d'Avorio è abituato a grandi palcoscenici. Ha vinto tantissimo con le casacche di Barcellona (2007/10) e, appunto, Manchester City, club con cuo gioca proprio dal'estate del 2010. Ora potrebbe aver voglia di misurarsi con il campionato italiano.


ARTICOLI CORRELATI:

L'Empoli si affida a Marino
L'Empoli si affida a Marino
Mertens, l'ipotesi per il futuro è sorprendente
Mertens, l'ipotesi per il futuro è sorprendente
Juve, Kurzawa sempre più vicino: il segnale
Juve, Kurzawa sempre più vicino: il segnale
Sottil al Sassuolo, brusca frenata dei viola
Sottil al Sassuolo, brusca frenata dei viola
Milan al lavoro per la cessione di Suso
Milan al lavoro per la cessione di Suso
Torino, Cairo salva Mazzarri
Torino, Cairo salva Mazzarri
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon