Daniele De Rossi lascia la Nazionale per allenare

"Mi sento pronto. Continuare con la Nazionale, aspettando la prima panchina che si libera, non avrebbe senso e non sarebbe corretto verso la Federazione e verso Mancini".

13 Agosto 2021

Le parole di Daniele De Rossi

Daniele De Rossi dalle pagine di SportWeek ha ufficializzato il suo addio alla Nazionale. "Mi sono trovato splendidamente con tutti, ho vissuto un'esperienza indimenticabile agli Europei e sempre debitore verso l'Italia. Però ho chiaro cosa voglio fare: allenare. E per quanto possa sembrare strano, visto che ho solo 38 anni e non mi sono mai seduto in panchina, mi sento pronto. Continuare con la Nazionale, aspettando la prima panchina che si libera, non avrebbe senso e non sarebbe corretto verso la Federazione e verso Mancini che con me si è comportato in modo fantastico". 

Ovviamente gli è stato subito chiesto della Roma: "Allenare i giallorossi? Avverrà quando me lo sarò meritato, ma non è un'ossessione. Auguro a Totti di rientrare un giorno nella Roma".

"Donnarumma non ha limiti e può vincere tutto, anche il Pallone d'Oro. Bonucci e Chiellini sono affamati di vittorie e professionisti incredibili". A volte in giro c'è un po' di 'fenomenite'. C'è chi parla di calcio come se fosse una cosa per scienziati. Mentre i maestri veri, come Mancio, lo semplificano. Mai essere falsi, i giocatori se ne accorgono subito e sei finito", ha concluso in generale.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLionel Messi, i dettagli di un accordo da Paperone
Lionel Messi, i dettagli di un accordo da Paperone
©Getty ImagesCristiano Ronaldo, nuovo record: battuto anche Lionel Messi
Cristiano Ronaldo, nuovo record: battuto anche Lionel Messi
©Getty Imagesil PSG vuole un Marcelo Brozovic alla Gigio Donnarumma
il PSG vuole un Marcelo Brozovic alla Gigio Donnarumma
©Getty ImagesJuventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
Juventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
©Foto BuzziMercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
Mercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
©Getty ImagesMercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
Mercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?