Cavani stronca il Psg

Nuova puntata delle storie tese tra il Paris Saint Germain e Edinson Cavani. All’indomani delle parole del presidente Al-Khelaifi, che aveva ventilato la possibilità che l’erede di Ibrahimovic al centro dell’attacco sia proprio il Matador, dopo anni da punta esterna, l’uruguaiano ha risposto seccato.
 
Ibrahimovic è Ibrahimovic, non ho nulla contro di lui, ma io non son sono l'erede di nessuno, resto Edinson Cavani" ha dichiarato l’ex attaccante del Napoli.
 
“Ho un contratto con il Psg che rispetterò" ha concluso Cavani, a segno nella vittoria per 4-2 del Psg sul Marsiglia nella finale di Coppa di Francia. La verità entro pochi giorni: il divorzio sembra nell’aria, con Juventus e Atletico Madrid in agguato, ma chissà che un ricco rinnovo non spazzi via le nubi...

ARTICOLI CORRELATI:

Mercato, le big d'Europa sui top player della Serie A: chi arriva e chi parte
Mercato, le big d'Europa sui top player della Serie A: chi arriva e chi parte
Cionek dice addio alla Spal
Cionek dice addio alla Spal
Commisso dà il via libera a Chiesa
Commisso dà il via libera a Chiesa
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa