Calciomercato, svelato il retroscena tra Sergio Ramos e Ancelotti

L'addio di Sergio Ramos al Real Madrid non è stato certo indolore: ecco il ruolo di Ancelotti nella vicenda.

21 Agosto 2021

Il calciatore spagnolo ha tentato in tutti i modi di restare al Real Madrid chiedendo una mediazione al tecnico emiliano.

Il potere dei rapporti umani, della stima reciproca a livello professionale e non solo, può fare molto (ma non tutto) nelle trattative di mercato. Ne è un esempio la tanto chiacchierata (e presunta) volontà di Cristiano Ronaldo di tornare al Real Madrid per la presenza in panchina di Carlo Ancelotti.

La stessa cosa, coi medesimi risultati, sarebbe accaduta a Sergio Ramos, coi suoi 16 anni, 22 trofei e ben 101 gol in maglia merengue.

Marca.com ha riportato quest'oggi l'indiscrezione secondo cui il difensore si sarebbe affidato alla mediazione di mister Ancelotti in vista del possibile prolungamento della sua storia con la camiseta blanca: la situazione sarebbe stata però fuori dal controllo del pur carismatico tecnico italiano, scavalcato da Florentino Perez nella decisione di non rinnovare il contratto del capitano.

Sergio Ramos, come noto, si è poi accasato al PSG dove, comunque, è in compagnia di rinomate superstar internazionali.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesPep Clotet esonerato dal Brescia: è la seconda volta in un mese e mezzo
Pep Clotet esonerato dal Brescia: è la seconda volta in un mese e mezzo
©Getty ImagesGenoa, spunta l'ipotesi ritorno per un ex
Genoa, spunta l'ipotesi ritorno per un ex
©Getty ImagesPer la Gazzetta De Rossi è appeso a un filo
Per la Gazzetta De Rossi è appeso a un filo
 
Federico Baschirotto, il calciatore che sembra Hulk. Le foto
Grande festa per il Barcellona: le foto
Derby di Milano: la partita in immagini
Cristian Romero espulso: le foto