Cairo dice l'ultima parola su Iago Falque

Il presidente del Torino fa chiarezza sulle possibili uscite in attacco negli ultimi giorni di mercato.

Il calendario non è stato tenero con il Torino, che dopo l’esordio contro la Roma dovrà affrontare l’Inter in un San Siro strapieno. Tuttavia il presidente Urbano Cairo, presente a Quattordio per la sesta edizione del “Trofeo Mamma Cairo”, non dispera: “Sarà dura, ma Mazzarri sta preparando la partita bene, andremo a giocarcela”.

Nonostante il ko al debutto, Cairo è ottimista: "Sarà bello vedere giocare insieme Belotti e Zaza, ma bisogna pensare alla squadra e non ai singoli. É importante come l'insieme faccia bene e in questo senso mi ha confortato la reazione contro la Roma dopo lo svantaggio. La rosa è buonissima, anche se ovviamente gli ultimi arrivati devono ancora trovare la condizione migliore”.

Chiusura sul mercato, ancora aperto in uscita. Qualcosa succederà, ma un incedibile c’è: “Abbiamo ceduto solo chi ha chiesto di partire, ma faremo altri affari in uscita. Ci sono ancora tanti attaccanti e abbiamo tante richieste anche per Iago Falque, ma lui è un giocatore importantissimo e non abbiamo mai pensato di venderlo, rifiutando anche offerte abbastanza importanti a luglio
 

ARTICOLI CORRELATI:

Paolo Tramezzani ritrova una panchina
Paolo Tramezzani ritrova una panchina
Nuova carriera per Gonzalo Rodriguez
Nuova carriera per Gonzalo Rodriguez
Atletico Madrid, Simeone perde un riferimento
Atletico Madrid, Simeone perde un riferimento
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena